Home > Primo piano > Torta della nonna

Torta della nonna

15 Aprile 2009

La chiamo così perchè mi ricorda proprio le torte che solo le nonne sanno fare, senza bisogno di ricettari da grandi chef e utensili da cucina ipertecnologici ti sfornano delle torte genuine e sublimi, preparate aprendo la credenza e usando quello che c’è….

Non è perciò da confondere con la classica torta della nonna, quella con crema al limoni e pinoli.

Io la chiamo anche la torta del "disfescio" nel senso che la faccio quando devo consumare del pane avanzato, cioccolato, biscotti…..

 

Ingredienti

  • 1 lt di latte
  • Pane, meglio se di tipo pugliese
  • Cioccolato o cacao a piacere
  • Amaretti
  • Biscotti meglio se secchi
  • Pinoli
  • Scorza grattiggiata di un limone
  • Un uovo
  • Un pizzico di sale
  • Una bustina di lievito

 

Procedimento

Far bollire il litro di latte, dopo buttare il cioccolato (io ho usato un uovo di pasqua), farlo sciogliere e aggiungere il pane a pezzetti (io ho usato un francese, più 2 panini di media grandezza) facendolo inzuppare bene, poi aggiungere gli amaretti sbriciolati, i biscotti secchi, un uovo, la scorza grattuggiata di un limone, mescolare bene e frullare il tutto. Si dovrebbe ottenere un impasto abbastanza consistente, non deve essere troppo molle nè troppo duro, per cui mi regolo, se troppo dura aggiungo del latte, se troppo molle aggiungo ancora biscotti o pane. Poi aggiungere il lievito e i pinoli. Versare in una teglia cosparsa di pan grattato e infornare a 150 gradi per circa 45 minuti, il tempo che sopra si formi una crosticina.

 

Categorie:Primo piano Tag:
  1. 24 Giugno 2009 a 15:39 | #1

    Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l’iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su “Inserisci il tuo blog – sito”
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

I commenti sono chiusi.